EVENTI



EVENTI


Associazione culturale Blowup  
Stagione 2017 /2018
Incontro con l' autore
Giovedì 23 Novembre  ore 21,15 
Palazzo Kursaal di Grottammare
Valentina Appolloni
presenta il suo libro 
Silenzi e grida Bergman e Munch a confronto 
conversa con l' autrice Filippo Massacci

È possibile che un regista del calibro di Ingmar Bergman si sia ispirato ai quadri di Edvard Munch. Questa ipotesi diventa plausibile alla luce delle loro comuni origini nordiche. Esplorando a ritroso l'arte dell'Europa del Nord si scopre l'esistenza di un'"anima nordica": un patrimonio di immagini condiviso dagli artisti provenienti da quei luoghi. Mettendo a confronto il regista e il pittore, le somiglianze che emergono sono sorprendenti e dipinto dopo dipinto, sequenza dopo sequenza, non si può fare a meno di chiedersi se il legame non sia volontario. Dai temi dell'angoscia, della misteriosità, dell'universo femminile, della maschera i due sono accomunati e affascinati. Inoltre, entrambi, più che dare risposte non fanno altro che porre nuove domande.


Valentina Appolloni. Nata nel 1989 a Tolentino. Laureata in Filologia moderna presso
l'Università degli Studi di Macerata nel 2013, ha conseguito un Master in Editoria, giornalismo e management culturale presso l'Università La Sapienza di Roma. Successivamente ha lavorato nel settore dell’editoria e della comunicazione e in una biblioteca. Nel 2016 ha pubblicato il libro Silenzi e grida. Bergman e Munch a confronto (Le Ossa Editrice).








L’ingresso è gratuito con tessera-abbonamento alla Federazione Italiana Cineforum 2017-2018, rilasciata dall’Assocazione Blow Up al costo di 10 euro e che può essere sottoscritta all’ingresso. La tessera F.I.C. consentirà di partecipare liberamente a tutte le iniziative del ricco calendario della rassegna.



Programma completo della stagione http://www.associazioneblowup.it/
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Nell’ ambito delle attività dell’ associazione culturale
Blowup di Grottammare
  Il 20 Ottobre venerdì alle ore 20,15

 cena letteraria dedicata alla Consapevolezza a cura di Filippo Massacci
presso il ristorante Vineria M481 del  Paese Alto di Grottammare

Il pianto di Ulisse , nasce  la Letteratura ?  

 Tra i molti tentativi messi in atto dall’ uomo per comprendere se stesso, la letteratura, rappresenta  uno di quelli più maestosi.  
Quindi è di un libro che parleremo, in questo libro si racconta del mare, di luoghi reali e fantastici , di personaggi umani e sovrannaturali ma soprattutto di un’ uomo che li attraversa, in lui convergono storie  antiche e il suo viaggio diventa proposta per una lettura moderna della nostra esistenza.                                                                      Quest’ uomo è Ulisse e il libro è l’ Odissea. 
Racconteremo di come la vita vissuta possa diventare una storia,  di come il racconto delle  storie vissute possa diventare strumento di conoscenza, di come l’ ascolto delle vicende narrate possa generare  consapevolezza. Di come, anche un uomo con il più duro dei caratteri, possa provare un’ emozione, così profonda, da rompere in pianto.     

In un' atmosfera assolutamente conviviale, dopo l’ introduzione, chi vuole,  potrà intervenire sul tema. 




La Vineria M481

Entreremo in un luogo suggestivo, le vecchie cantine a volta del Paese Alto di Grottammare, gusteremo una  cucina dai sapori antichi .
Il costo della cena è 25 euro a persona .
Per prenotare scrivete a leggere54@yahoo.it  indicando Nome, Cognome, Città di residenza e numero dei partecipanti.
Programma completo della stagione http://www.associazioneblowup.it/

--------------------------------------------------------------------------






--------------------------------------------------------------------------



Incontri con l' autore Estate 2017
Martedi 8 Agosto ore 21,30 
Piazza Sacconi Paese Alto di San Benedetto del Tronto                      (  sotto il torrione )
Donatella Di Pietrantonio 
presenta il suo libro 
L' arminuta 
conversa con l' autrice Filippo Massacci


Per raccontare gli strappi della vita occorrono parole scabre, schiette. Di quelle parole Donatella Di Pietrantonio conosce il raro incanto. La sua scrittura ha un timbro unico, una grana spigolosa ma piena di luce, capace di governare con delicatezza una storia incandescente.





«Ero l'Arminuta, la ritornata. Parlavo un'altra lingua e non sapevo piú a chi appartenere. La parola mamma si era annidata nella mia gola come un rospo. Oggi davvero ignoro che luogo sia una madre. Mi manca come può mancare la salute, un riparo, una certezza».

- Ma la tua mamma qual è? - mi ha domandato scoraggiata. - Ne ho due. Una è tua madre.

Ci sono romanzi che toccano corde cosí profonde, originarie, che sembrano chiamarci per nome. È quello che accade con L'Arminuta fin dalla prima pagina, quando la protagonista, con una valigia in mano e una sacca di scarpe nell'altra, suona a una porta sconosciuta. Ad aprirle, sua sorella Adriana, gli occhi stropicciati, le trecce sfatte: non si sono mai viste prima. Inizia cosí questa storia dirompente e ammaliatrice: con una ragazzina che da un giorno all'altro perde tutto - una casa confortevole, le amiche piú care, l'affetto incondizionato dei genitori. O meglio, di quelli che credeva i suoi genitori. Per «l'Arminuta» (la ritornata), come la chiamano i compagni, comincia una nuova e diversissima vita. La casa è piccola, buia, ci sono fratelli dappertutto e poco cibo sul tavolo. Ma c'è Adriana, che condivide il letto con lei. E c'è Vincenzo, che la guarda come fosse già una donna. E in quello sguardo irrequieto, smaliziato, lei può forse perdersi per cominciare a ritrovarsi. L'accettazione di un doppio abbandono è possibile solo tornando alla fonte a se stessi. Donatella Di Pietrantonio conosce le parole per dirlo, e affronta il tema della maternità, della responsabilità e della cura, da una prospettiva originale e con una rara intensità espressiva. Le basta dare ascolto alla sua terra, a quell'Abruzzo poco conosciuto, ruvido e aspro, che improvvisamente si accende col riflesso del mare.


 

Donatella Di Pietrantonio vive a Penne, in Abruzzo, dove esercita la professione di dentista pediatrico. Ha esordito con il romanzo Mia madre è un fiume (Elliot 2011, Premio Tropea). Con Bella mia (Elliot 2014) ha partecipato al Premio Strega. Per Einaudi ha pubblicato L'Arminuta (2017).

 -------------------------------------------------------------------------- 



-------------------------------------------------------------------------- 
-------------------------------------------------------------------------- 
-------------------------------------------------------------------------- 

PERSONAL BRANDING 2017 RELOADED

Domenica 30 aprile ore 16:30, Teatro dell’Arancio di Grottammare

Non sono una che si allena per tenersi in forma.
La pluricampionessa del mondo di muay thai, Chantal Ughi, racconta la sua storia e dialoga con il pubblico

Con Chantal Ughi, Luigi Coccia, Simona Carlini, Tommaso La Selva

Domenica 30 aprile alle 16:30 presso il Teatro dell’Arancio di Grottammare tornerà la serie dedicata alla formazione esperienziale e multitematica per il lavoro e le professioni, dal titolo “Personal Branding 2017 Reloaded”.


Focus interamente dedicato alla crescita personale: questa volta l’appuntamento sarà con la pluricampionessa di boxe thailandese Chantal Ughi, che racconterà la sua incredibile storia e dialogherà con il pubblico.


Anni fa Chantal Ughi era modella, attrice e cantante, ma la sua vita nascondeva ombre cupe e minacciose. La svolta è rappresentata dall’incontro con il ring, che insieme alla voglia di cambiare, porta con sé forza e ostacoli da affrontare, giorni esaltanti e fantasmi del passato, talento inesauribile e paura di non farcela, grandi successi e inevitabili cadute. Fino al biopic a lei dedicato, “Ciao amore, vado a combattere”, e al commovente videoclip con Fiorella Mannoia, “Nessuna conseguenza”.


L’incontro sarà curato da Tommaso La Selva (Associazione Culturale Blow-Up), Luigi Coccia e Simona Carlini nell’ambito del Progetto Tillandsia, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Grottammare (Assessorato alla Formazione e ai Talenti; Politiche del Lavoro e contro la crisi), con l'Informagiovani di Grottammare-Cupramarittima, con l’Associazione Paese Alto e con la Confartigianato Imprese di Ascoli Piceno e Fermo.

L’ingresso è con tessera 2016-2017 dell’Associazione Culturale Blow-Up.

Info: 380.6421779 - 339.5729350 / pagina fb: personal branding me and sharing economy
-------------------------------------------------------------------------- 
Cari amici e amiche , 
Nell’ ambito delle attività dell’ associazione culturale
Blowup di Grottammare
  Il 21 aprile venerdì alle ore 21,00


presso il teatro dell’ Arancio del  Paese Alto di Grottammare


Incontro letterario dedicato alla Poesia a cura di Filippo Massacci


Luoghi Persone Poesie


Non conosciamo la nostra altezza finché non siamo chiamati ad alzarci … E.Dickinson
Cambian di posto i luoghi nelle ore propizie …… J.R.Jimenez
Un viaggio , attraverso  luoghi della quotidianità e dell’ immaginazione , in compagnia di persone, vicine e lontane, capaci di cogliere, nel fluire della vita , le inquietudini, le tristezze, le speranze …  e di raccontare tutto questo,  in modo sapiente, attraverso le parole.
Chiuderemo la serata a teatro con una degustazione di dolci preparati da
Lamberto e Adriana del   Ristorante Borgo Antico - La terrazza sul mare  
L’ ingresso è su prenotazione .  Il costo è di 10 euro e comprende anche la tessera dell’ associazione culturale Blowup  che viene rilasciata al momento. Per chi ha già la tessera il costo dell’ ingresso è di 6  euro .
Per prenotare scrivete a leggere54@yahoo.it  indicando Nome, Cognome, Città di residenza e numero dei partecipanti.

Programma completo della stagione
http://www.associazioneblowup.it/

-------------------------------------------------------------------------- 



-------------------------------------------------------------------------- 

Giovedì 13 aprile 2017 alle ore 18.00 presso la Libreria Rinascita di Ascoli Piceno ci dà appuntamento la Libroterapia.
 Un incontro per conoscere i modi attraverso cui i libri ci possono aiutare a ritrovare il benessere psicologico. 
Guarderemo al libro come mezzo per raccontarsi e per conoscersi. Storie e personaggi con cui ci identifichiamo possono divenire lo specchio attraverso cui guardare la propria storia e dar voce ai pensieri e alle emozioni che ci abitano.

La LIBROTERAPIA è l’uso dei libri e della lettura per trovare un benessere psicologico.
Un modo di prendersi cura di sé che passa attraverso le pagine dei libri che amiamo.

Gli incontri di libroterapia rappresentano un percorso di scoperta (o riscoperta) di sé, che parte delle pagine del libro per arricchirsi nella discussione di gruppo e nell’incontro con l’altro, sotto la guida di uno psicologo, esperto libroterapeuta.


Tali percorsi si rivolgono a tutti quei lettori appassionati che desiderano approfondire la conoscenza di sé attraverso i libri, ampliare i propri orizzonti, le proprie riflessioni e condividere considerazioni profonde con altre persone.


Ingresso libero. Per info 328.6718424

--------------------------------------------------------------------- 



------------------------------------------------------------------------ 

 ------------------------------------------------------------------------- 


------------------------------------------------------------------------- 
Nell’ ambito delle attività dell’ associazione culturale
Blowup di Grottammare
  Il 27 gennaio venerdì alle ore 20,15
presso il ristorante Borgo Antico del  Paese Alto di Grottammare
cena letteraria dedicata alla Consapevolezza a cura di Filippo Massacci


Il pianto di Ulisse , nasce  la Letteratura ?  




 
Tra i molti tentativi messi in atto dall’ uomo per comprendere se stesso, la letteratura, rappresenta  uno di quelli più maestosi.  
Quindi è di un libro e della sua epoca che parleremo  , in questo libro si racconta del mare , di luoghi reali e fantastici , di personaggi umani e sovrannaturali ma soprattutto di un’ uomo che li attraversa, in lui convergono storie  antiche e il suo viaggio diventa proposta per una lettura moderna della nostra esistenza . Quest’ uomo è Ulisse e il libro è l’ Odissea. 

Racconteremo di come la vita vissuta possa diventare una storia,  di come il racconto delle  storie vissute possa diventare strumento di conoscenza, di come l’ ascolto delle vicende narrate possa generare  consapevolezza. Di come, anche un uomo con il più duro dei caratteri, possa provare un’ emozione, così profonda, da rompere in pianto .
Dopo l’ introduzione, chi vuole, potrà intervenire sul tema. 




Ristorante Borgo Antico - La terrazza sul mare
Gusteremo la cucina di Lamberto e Adriana, un’ equilibrio sapiente tra la tradizione e la ricerca di nuovi sapori .






Il costo della cena è 25 euro a persona .
Per prenotare scrivete a leggere54@yahoo.it  indicando Nome, Cognome, Città di residenza e numero dei partecipanti.

Programma completo della stagione http://www.associazioneblowup.it/

------------------------------------------------------------------------- 

Nell’ ambito delle attività dell’ associazione culturale
Blowup di Grottammare
  Il 14 ottobre venerdì alle ore 20,15
presso il ristorante Borgo Antico del  Paese Alto di Grottammare
cena letteraria dedicata alla Musica a cura di Filippo Massacci

L' incontro tra Woody Guthrie e Bob Dylan

Proveremo a raccontare la vita di due protagonisti della cultura popolare del secolo scorso,  del loro incontro e di come questo ha cambiato la storia della musica  trasformando un confuso giovanotto di provincia, in cerca di un’ identità, in uno dei più grandi cantautori .  Un’ incontro folgorante tra un Bob Dylan giovanissimo e  le vecchie canzoni  di  Woody Guthrie  che, ormai gravemente malato e dimenticato, si trova in ospedale  e di come, Bob Dylan, conseguenza di questo incontro, scrive  la prima canzone della sua vita : “Song  for  Woody”. 
Parleremo anche di Suze Rotolo, la ragazza che passeggia sottobraccio a Dylan nella copertina di The Freewheelin’ Bob Dylan …..  e di molto altro ancora .

Dopo l’ introduzione, chi vuole, potrà intervenire sul tema. 



Ristorante Borgo Antico - La terrazza sul mare
Gusteremo la cucina di Lamberto e Adriana, un’ equilibrio sapiente tra la tradizione e la ricerca di nuovi sapori .







Il costo della cena è 25 euro a persona .


Per prenotare scrivete a leggere54@yahoo.it  indicando Nome, Cognome, Città di residenza e numero dei partecipanti.

Programma completo della stagione http://www.associazioneblowup.it/
 

------------------------------------------------------------------------- 
Nell’ ambito delle attività dell’ associazione culturale
 

Blowup di Grottammare 
Il 23 settembre venerdì alle ore 20,15
presso il ristorante Vineria M481 del  Paese Alto di Grottammare
cena letteraria dedicata all’ amicizia a cura di Filippo Massacci

L' incontro tra John Fante e Charles Bukowski
 

 Verrà raccontata, attraverso un’ esperienza personale di scoperta,  la storia singolare dell’ amicizia tra due autori che, per il loro vissuto,  non potrebbero essere più distanti  ma che, per vicende particolari si incontrano, questo incontro permetterà all’ uno di essere riscoperto e diventare un’ autore di culto e all’ altro di portare all’ evidenza sensibilità apparentemente estranee alla sua scrittura e alla sua vita.

Dopo l’ introduzione, chi vuole, potrà intervenire sul tema.   


La Vineria M481


Entreremo in un luogo suggestivo, le vecchie cantine a volta del Paese Alto di Grottammare, gusteremo una  cucina dai sapori antichi .


Il costo della cena è 25 euro a persona .

Per prenotare scrivete a leggere54@yahoo.it  indicando Nome, Cognome, Città di residenza e numero dei partecipanti.

Programma completo della stagione http://www.associazioneblowup.it/
------------------------------------------------------------------------- 

------------------------------------------------------------------------- 

Nell’ ambito delle attività dell’ associazione culturale


Blowup di Grottammare


Il 1 Aprile venerdì alle ore 20,00


presso il ristorante Vineria M481 del  Paese Alto di Grottammare


si terrà una  cena/convivio letterario a cura di Filippo Massacci


il tema sarà “ La musica


Parleremo dell’ incontro, folgorante, tra  Bob Dylan e le canzoni  di  Woody Guthrie  e  di come questo incontro ha trasformato un confuso giovane di provincia in cerca di una identità nel gigante della canzone che tutti conosciamo. Proveremo anche  a raccontare , attraverso alcuni momenti della loro vita,  come hanno vissuto e cantato le inquietudini di intere generazioni del secolo scorso .


Dopo l’ introduzione, chi vorrà,  potrà fare un’ intervento libero sul tema.                     


Se possibile con riferimenti letterari.



La Vineria M481

 

Entremo in un luogo suggestivo, le vecchie cantine a volta del Paese Alto di Grottammare, gusteremo una  cucina dai sapori antichi .




Tenuta Recchi Franceschini - Le Vigne

 

Sarà ospite Mario Antonio Recchi  Franceschini  e i suoi vini e ci parlerà della storia della sua “ Cantina “ .    
Il costo della cena è 25 euro a persona .
Per prenotare scrivete a leggere54@yahoo.it  indicando Nome, Cognome, Città di residenza e numero dei partecipanti.

------------------------------------------------------------------------- 

Nell’ ambito delle attività dell’ associazione culturale
Blowup di Grottammare
Il 22 gennaio venerdì alle ore 20,00
presso il ristorante Borgo Antico del  Paese Alto di Grottammare

si terrà una  cena/convivio letterario a cura di Filippo Massacci

il tema sarà “ L’ amicizia


 Verrà raccontata, attraverso un’ esperienza personale di scoperta,  la storia singolare dell’ amicizia tra due autori che, per il loro vissuto,  non potrebbero essere più distanti  ma che, per situazioni particolari si incontrano, questo incontro permetterà all’ uno di essere riscoperto e diventare un’ autore di culto e all’ altro di portare all’ evidenza sensibilità apparentemente estranee alla sua scrittura e alla sua vita.


Dopo l’ introduzione, chi vorrà potrà fare un’ intervento libero sul tema dell’ amicizia. Se possibile con riferimenti letterari.




Ristorante Borgo Antico - La terrazza sul mare


Gusteremo la cucina di Lamberto e Adriana, un’ equilibrio sapiente tra la tradizione e la ricerca di nuovi sapori .


Cantina Cocci Grifoni - Le vigne










Sarà ospite Paola Cocci Grifoni e i suoi vini e ci parlerà della storia della sua “ Cantina “ .  Una storia ricca di passione per il lavoro, caratterizzata dalla ricerca di nuove esperienze e dalla valorizzazione del nostro territorio.
Il costo della cena è 26 euro a persona .
Per prenotare scrivete a leggere54@yahoo.it  indicando Nome, Cognome, Città di residenza e numero dei partecipanti.

------------------------------------------------------------------------- 






Nessun commento:

Posta un commento